NCM - Condition Monitoring

NCM - Condition Monitoring

Il Condition Monitoring è la base di partenza per implementare un modello di analitica predittiva. Per realizzare progetti di Predictive Quality, Predictive Maintenance e altre applicazioni predittive è necessario interconnettere le device e acquisire dati e parametri in tempo reale le cui deviazioni potrebbero indicare potenziali guasti. Le tecnologie di monitoraggio su condizione comprendono, tipicamente, analisi delle vibrazioni, analisi olio, monitoraggio di pressione, temperature, acustica, tensione e corrente motore.
Grazie all'utilizzo dell'AI e della rete neurale è possibile andare oltre il semplice monitoraggio dei parametri macchina e implementare un Condition Monitoring Predittivo, ovvero predire le condizioni della macchina, evidenziando e confrontando i valori reali con quelli futuri elaborati dal sistema AI per riconoscere cosa succede e cosa è priobabile che succeda.

Le nostre app di device connection consentono di interconnettere qualunque tipologia di device attraverso connettori standard e connettori specifici proprietari: Opc Da (Classic), Opc Ua, MTConnect, Euromap63, GPIO (Android, Linux), Opc Db, SQL, Broker Message, Viox-XML, TCP/IP configuring the decode driver...) e Drivers nativi come Fanu, Siemens S7.

Per maggiori informazioni sulle nostre applicazioni di Condition Monitoring, contatta il nostro team AI scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.